TENNIS

Volandri applaude Sinner: “Eccezionale, lo aspettiamo a braccia aperte”

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il tecnico azzurro loda l’altoatesino ed il suo staff per aver vinto e preparato al meglio il torneo asiatico.

Getty Images

Il successo di Jannik Sinner, capace di battere Alcaraz e Medvedev rispettivamente in semifinale e finale a Pechino, è stato qualcosa di eccezionale e Filippo Volandri lo sa bene.
“Sono molto orgoglioso di Jannik e del suo percorso di crescita, questo è un passo in avanti importante a livello di gioco – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport – lo abbiamo visto passare da una gara giocata molto sulla forza con lo spagnolo, ad una gara più tattica, con tante discese a rete e con giocate anche coraggiose con il russo”.
“Il lavoro fatto con il team è stato meticoloso e ha portato i suoi frutti, si è visto che ha studiato bene i suoi avversari e ha saputo come sfidarli, a Malaga per le finali di Coppa Davis ci sarà, avere a disposizione un n.4 al Mondo è un grande privilegio, noi lo aspettiamo a braccia aperte”.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.