CALCIO

Udinese, Sottil: "Non dobbiamo scendere in campo con ansia"

Il tecnico dei friulani: "Quello che è mancato con il Genoa è costanza, abbiamo giocato solo in alcuni momenti della gara".

Getty Images

In vista del match contro l'Empoli, il tecnico dell'Udinese Sottil è intervenuto in conferenza stampa: "Squadra insidiosa, ha una sua identità, ora è tornato Andreazzoli, ha giocatori rapidi che sanno quello che devono fare. Quello che è mancato con il Genoa è costanza, abbiamo giocato solo in alcuni momenti della gara".

"Noi andremo lì per fare la nostra gara - continua Sottil -, giocando sui punti deboli dell'Empoli e non dobbiamo andare in campo con ansia, dobbiamo lasciare in disparte quello che è stato il prima, i titoli, le critiche, dobbiamo andare a Empoli per fare la nostra gara e sono convinto che lo faremo". 

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.