CICLISMO

UAE Emirates, Joao Almeida ambizioso: "Sogno di gareggiare in Francia"

Il podio al Giro d'Italia ha appagato l'emergente lusitano: "Voglio cambiare il mio calendario con qualche corsa e Classica nuova".

Getty

Il 2024 di Joao Almeida, alfiere dell'UAE Emirates, è all'orizzonte: il corridore lusitano vuole cambiare programma, puntando al Tour de France (dopo il podio nella Corsa Rosa). 

'A Bola' riprende le sue parole alla Federazione locale: "Voglio correre il Tour de France, ho già partecipato al Giro d'Italia e mi piacerebbe cambiare manifestazione, poi vorrei gareggiare al Giro del Delfinato, o al Giro di Svizzera, magari alle Classiche delle Ardenne, un atleta deve migliorarsi. Quest'anno ci saranno i Giochi Olimpici e una Vuelta che comincia a Lisbona, per me è speciale".

 

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.