TENNIS WTA

Netflix Break Point: le curiosità da sapere sulla tennista Ajla Tomljanovic

La tennista australiana Ajla Tomljanovic è sotto i riflettori nel nuovo documentario Netflix "Break Point". 

Scopri la storia e le curiosità di Ajla Tomljanovic, la tennista australiana di origini croate che ha conquistato il cuore dei fan in tutto il mondo. 

Non ha ancora vinto un torneo WTA e il suo miglior ranking è stato il 32° posto a inizio aprile 2023 ed è comunque una della tenniste più seguite.

Dalle sue origini alla sua vita fuori dal campo, ecco alcune cose affascinanti su questa talentuosa atleta.

Getty Images
Netflix Break Point: alcune cose da sapere sulla tennista Ajla Tomljanovic
La tennista australiana Ajla Tomljanovic è sotto i riflettori nel nuovo documentario Netflix "Break Point". 
Getty Images
 Infanzia e formazione tennistica
Ajla Tomljanovic è nata a Zagabria, Croazia, nel 1993. Ha iniziato a giocare a tennis all'età di 6 anni, spinta dalla sua famiglia appassionata di sport. La sua formazione è avvenuta nella prestigiosa IMG Academy in Florida.
Getty Images
Cambio di nazionalità
Nel 2018, Ajla ha deciso di cambiare nazionalità sportiva passando dalla Croazia all'Australia, paese dove si è trasferita per allenarsi e per il quale ora compete.
Getty Images
Record in singolare
Tomljanovic non ha ancora vinto un torneo WTA e il suo miglior ranking è stato il 32° posto a inizio aprile 2023 ed è comunque una della tenniste più seguite.
Getty Images
La passione per la moda
Oltre al tennis, Ajla ha una grande passione per la moda e ama esprimere il suo stile anche fuori dal campo. Ha frequentato diverse 'settimane della moda', tra cui quella di New York.
Getty Images
La relazione con Matteo Berrettini
Ajla Tomljanovic ha avuto una relazione sentimentale con il tennista italiano Matteo Berrettini. La coppia, che si è conosciuta nel circuito tennistico, ha avuto una relazione durata circa due anni, terminata nel 2022.
Getty Images
 L'impegno sociale
Ajla è attiva anche nel campo sociale, sostenendo cause come la lotta alla violenza sulle donne e l'uguaglianza di genere nello sport.
01/01/1970
01/01/1970
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.