TENNIS

Shanghai, comincia la seconda avventura di Sinner in Cina

L'Azzurro gioca per la prima volta il torneo: "Devo giocare un buon tennis già con Giron, è un rivale che merita concentrazione".

Getty Images

Jannik Sinner pronto a farsi valere ancora una volta in Cina, dopo Pechino si gioca (prima volta per l'altoatesino) a Shanghai.

'Ubitennis' riporta le sue sensazioni alla vigilia del match contro Giron: "Spero sia una settimana piacevole, non sono mai stato qui. Proverò ancora a mostrare un bel tennis, sono arrivato ieri e domani gioco, non ho visto molto Shanghai e ho svolto una sola seduta di allenamento: Marcos è un ottimo giocatore, si muove velocemente, sono concentrato".

 

 

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.