CALCIO MERCATO

Serie C, il comunicato dell’Alessandria: “Cessione del 60 per cento delle quote”

Tramite un comunicato ufficiale diramato sul proprio sito online, l’Alessandria comunica le novità: “Cordata di imprenditori facenti capo ad Andrea Molinaro e rappresentati dall’Avvocato Cesare Rossini”

Getty Images

Come riportato sul proprio sito ufficiale, il Club Grigio piemontese annuncia alcune novità.

Ecco il comuncato diramato sul sito online:

“L’U.S. Alessandria Calcio 1912 comunica di aver formalizzato il contratto preliminare della cessione del 60 per cento delle quote ad una cordata di imprenditori facenti capo ad Andrea Molinaro e rappresentati dall’Avvocato Cesare Rossini. Questa operazione permette di dare il via ad un nuovo corso per l’Alessandria innovativo e inclusivo in grado di dare maggior stabilità e serenità al club e di aumentarne anche la vicinanza con il territorio. In accordo con i nuovi compratori il dott. Enea Benedetto, rappresentato nell’operazione dall’Avvocato Giuseppe Pipitone, continuerà a ricoprire il ruolo di Presidente della società. La direzione tecnica, invece, sarà affidata in toto ad una figura di grande esperienza che l’Alessandria Calcio 1912 ha individuato in Ninni Corda. Anche il settore giovanile avrà maggiore forza grazie al supporto di Flavio Tonetto, imprenditore con importanti trascorsi nel mondo calcistico.

«L’Alessandria non è di Enea Benedetto, non è di Alain Pedretti e di nessun altro – dichiara Enea Benedetto, Presidente dell’U.S. Alessandria Calcio 1912 – ma appartiene alla città, alla collettività, ai propri dipendenti e ai propri tifosi. Ho agito e agirò sempre per fare il bene dell’Alessandria. Tutti noi siamo semplici “Amministratori Pro Tempore” di una storia di un club ultracentenario che ha come casa un tempio del calcio nazionale. Finché Dio mi permetterà di farlo – conclude Benedetto – garantirò una gestione finanziaria del club, sana e da buon padre di famiglia»”.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.