CALCIO INTERNAZIONALE

Psg, Luis Enrique: “Sono il primo e ultimo responsabile del 4-1”

Secondo il tecnico risultato contro il Newcastle giusto ma punteggio eccessivo

Getty Images

“Sono il principale responsabile del risultato. Il primo e l'ultimo responsabile. Non c'è stato alcun problema con l'atteggiamento dei miei giocatori. Il risultato è giusto, ma il punteggio è eccessivo. Sono contento di quello che hanno fatto i giocatori tranne negli ultimi trenta metri. Hanno fatto quello che mi aspettavo da loro”. Questo il commento di Luis Enrique dopo la sconfitta del suo Psg per 4-1 in casa del Newcastle per la fase a Gironi della Champions League. Come affermato dal tecnico nel post-partita “non parlo mai con i giocatori subito dopo le partite. Perché l'emozione è ancora troppo presente. Preferisco aspettare finché non mi sarò calmato. Lo ripeto: non parlo mai con i miei giocatori dopo le partite”.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.