BASKETBALL

Olimpia, la richiesta di Sandro Gamba: "Non amo la pallacanestro sparagnina"

Il coach storico delle Scarpette Rosse ammonisce Milano: "In Europa serve un'altra mentalità".

Getty Images

Sulle colonne dell'edizione locale de 'La Repubblica' coach Sandro Gamba commenta il colpaccio a Tortona dell'Olimpia: "Non si deve giocare una pallacanestro utilitaristica, sparagnina, funzionale solo al successo; non si gioca bene in Italia, Olimpia inclusa. Nelle Coppe ci deve essere un'altra mentalità, al movimento non fa bene lottare per il solo posto caldo. L'Olimpia non ha ancora ingranato la marcia alta, perde troppi palloni; per vincere servono difesa, rimbalzi e appunto poche palle perse, così rischi di non portare a casa il risultato nemmeno in Italia. Noto con piacere la sterzata di Niccolò Melli, ci ha dato dentro in attacco: ha tutto per trascinare Milano, difesa, orgoglio e attacco appunto".

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.