mercedes

getty imagesgetty images

Mercedes: nuovo pacchetto evolutivo a Silverstone

MOTORI/FORMULA-1

L'obiettivo è quello di far progredire sempre più la vettura

Sta facendo di tutto la Mercedes per tornare in corsa e per vivere una seconda parte di stagione più esaltante. Non è facile la situazione della scuderia tedesca che fin qui ha perso davvero tanti troppi punti.

Geroge Russell e Lewis Hamilton stanno facendo di tutto per rimanere ancorati alle residue speranze di poter lottare ancora per il titolo, ma i problemi della vettura della Stella non sono di così semplice risoluzione.

Intanto però, le cose sembrano migliorare rispetto all'inizio della stagione. La Mercedes infatti mette in archivio il podio conquistato da Lewis Hamilton in Canada, che ha dato senza dubbio morale ed è pronta a portare in pista un nuovo pacchetto aggiornamenti in vista del prossimo Gran Premio di Gran Bretagna, decima prova del mondiale 2022 di Formula 1.

Il direttore tecnico delle frecce d'argento Mike Elliot ha confermato, in un'intervista rilasciata ad alcuni media inglesi, le voci circolate lo scorso fine settimana a Montreal. Il team di Brackley sta lavorando giorno e notte per riuscire a preparare una vettura ai piloti capace di battagliare per le posizioni di vertice della classifica, pur consapevoli del fatto che Red Bull e Ferrari potrebbero rivelarsi non raggiungibili entro il finale di stagione.

Max Verstappen e Charles Leclerc sembra abbiano al momento un passo più veloce, ma la Mercedes sta piano piano risolvendo il problema più annoso, ovvero quello del porpoising e si prepara per un finale di stagione importante.

“Siamo sicuri di portare dei nuovi pezzi a Silverstone per provare a far progredire la vettura”, ha affermato il Direttore Tecnico della scuderia anglo-tedesca. “Proveremo a tirare fuori più velocità dalla monoposto e dal pacchetto che abbiamo. Al tempo stesso, però, dobbiamo essere onesti ed essere consapevoli che al momento siamo alle spalle di Red Bull e Ferrari. In una gara normale non sarà facile salire sul gradino più alto del podio”.

#DEFAULT
#FORMULA1
#GEORGERUSSELL
#GLOBALSPORTSPACKAGES
#LEWISHAMILTON
#MERCEDES
#MOTORSPORT
23 GIUGNO - 14:58 agg. 15:22