RUGBY

Mondiali Rugby, i 47 precedenti dicono Francia

Una sfida iridata (32-10 nel 2015) e tre imprese dell'Italia: nel 1997 espugnare Grenoble valse l'ingresso nel Sei Nazioni.

Getty Images

Comincia nel 1937 il lungo romanzo ovale tra Italia e Francia, su 47 precedenti ci sono solo tre vittorie degli Azzurri (che non si impongono da 13 match).

Ai Mondiali una sola sfida: fu 32-10 per i Galletti a Twickenham, era il debutto nel torneo: risale al 1997 l'impresa italiana a Grenoble (40-32, quattro mete firmate da Francescato, Gardner, Croci e Vaccari), che aprì le porte al rinnovato Sei Nazioni. Più recenti gli altri due successi: nel 2011 e nel 2013 esplosero rispettivamente il Flaminio e l'Olimpico, che appluadirono un 22-21 (decisivi due calci piazzati nel finale di Mirco Bergamasco) e un 23-18 (mete di Castrogiovanni e Parisse).

 

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.