CALCIO INTERNAZIONALE

L’Arabia tenta Vinicius: pronta una maxi offerta per la prossima estate

Il fuoriclasse brasiliano del Real Madrid è finito nel mirino di un club saudita che vuole ricoprirlo d’oro.

Getty Images

Il calcio saudita non sembra avere alcuna intenzione di fermarsi. Dopo la clamorosa campagna acquisti dell’ultima sessione di mercato, che ha portato in Arabia giocatori del calibro di Neymar, Mahrez, Milinkovic, Mané, Benzema e non solo, ora c’è un nuovo obiettivo. Si tratta di Vinicius Junior, punto fermo del Real Madrid di Ancelotti, che con i Blancos ha avuto una crescita esponenziale negli anni.

Vinicius, pilastro Real Madrid

Il 23enne è risultato decisivo nell’ultima Champions League vinta dal Real, siglando il gol in finale contro il Liverpool due anni fa. Il suo contratto è in scadenza a fine stagione, ma non sembrano esserci problemi per il rinnovo, che dovrebbe essere annunciato nelle prossime settimane. Nonostante ciò, l’Al Ahli starebbe pensando di proporre un’offerta irrinunciabile per il brasiliano. Il club saudita, che in estate ha acquistato tra gli altri Kessie, Gabri Veiga, Mahrez, Firmino e Demiral, vorrebbe infatti tentare di ingaggiarlo con uno stipendio maxi di circa 200 milioni di euro all’anno. Nonostante si tratti di una cifra enorme, sembra molto difficile che Vinicius possa accettare. La volontà del brasiliano - come riportato da Marca - è quella di restare con il Real Madrid per il maggior tempo possibile. 

 

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.