PALLAVOLO

Italvolley, gli azzurri di De Giorgi primi nel girone

’Italia incrocerà negli Ottavi di Finale la quarta della Pool C che potrebbe uscire dallo scontro diretto tra Repubblica Ceca e Macedonia del Nord

gettyimages

La vittoria della Serbia sulla Germania, di ieri sra, ha consegnato la certezza della prima posizione nella Pool A all’Italia che oggi affronterà, proprio la Germania per chiudere la Fase a Gironi. L’Italia incrocerà negli Ottavi di Finale la quarta della Pool C che potrebbe uscire dallo scontro diretto tra Repubblica Ceca e Macedonia del Nord, attualmente terza e quarta del girone, resta questo l’ultimo punto interrogativo che riguarda gli accoppiamenti degli Ottavi di Finale che si giocheranno tra Bari e Varna con Slovenia e Francia prime nelle Pool B e D già concluse con le gare di oggi.

Intanto prima del match di questa sera ha parlato Leonardo Scanferla, spalla di Balaso con in mano le chiavi della seconda linea azzurra: “È un Europeo in crescita, in ogni partita stiamo migliorando il nostro gioco e questo è quello che dobbiamo fare fino alla fine. Giocare in Italia un Europeo è una cosa unica, che non capita tutti i giorni. È un sogno vedere i palazzetti pieni, ci riempie di gioia, non vediamo l'ora di scendere in campo e tutto questo ci dà la carica in più per affrontare questo percorso che vogliamo portare fino in fondo ma pensiamo passo dopo passo. La nostra filosofia è guardare nel nostro campo, guardare il nostro gioco, cercando di non pensare troppo a chi abbiamo di fronte. La partita con la Germania sarà complicata, gioca un'ottima pallavolo, dobbiamo proseguire secondo quanto fatto fino ad oggi, spingere in battuta e trovare il ritmo nel nostro cambio palla, credo queste saranno le chiavi della partita di domani. Il nostro obiettivo è finire bene questo girone, che è stato sicuramente impegnativo, con partite in cui era importante metterci il 110%. Ora pensiamo a domani, poi ci concentreremo sugli Ottavi, andiamo avanti gradino dopo gradino. Ai tifosi continuiamo a chiedere il loro calore, è bello giocare in Italia, vogliamo arrivare fino alla fine per regalare ancora una gioia ai nostri tifosi ma anche a noi. Il nostro è un gruppo tenace, che non molla mai. Forza Italia!”

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.