NAZIONALE ITALIANA

Italia, la madre di Mancini: "Penso sempre a Jorginho, ci ha rovinato"

Marianna Puolo: "Seppure ai rigori, mio figlio ha vinto l’Europeo dopo tantissimi anni, eppure tanti sembrano averlo già dimenticato…".

Getty Images

Marianna Puolo, madre dell'ex ct dell'Italia Roberto Mancini, nel corso di "Un Giorno da Pecora" ha mandato un messaggio velato e pungente a Jorginho: "Io penso sempre a quello che ha sbagliato quei due rigori che ci hanno rovinato. Ho seguito Mali-Arabia Saudita sul telefonino, è vero che Roberto ha perso ma va detto che il Mali è abbastanza forte, l’Arabia Saudita è ancora in fase di costruzione, altrimenti non avrebbero chiamato mio figlio per invertire la rotta”.

Sul ko dell'Italia contro l'Inghilterra a Wembley, la madre di Mancini ha aggiunto: "Gli inglesi sono sicuramente forti, sono stati grintosi più loro di noi. Eravamo partiti bene e poi ci siamo afflosciati. Sempre in Inghilterra, seppure ai rigori, mio figlio ha vinto l’Europeo dopo tantissimi anni, eppure tanti sembrano averlo già dimenticato… Sicuramente mi è piaciuto Scamacca mentre non so dire che mi sia piaciuto meno".

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.