CALCIO

Inter, Dimarco: "Spero di diventare una bandiera"

Il terzino nerazzurro: "Rivali per lo scudetto? Sicuramente il Napoli perché ha vinto l’anno scorso".

gettyimages

Ai microfoni di Sportmediaset, Dimarco ha svelato la principale rivale per lo scudetto: "Sicuramente il Napoli perché ha vinto l’anno scorso, poi ci sono Milan e Juve, lotteremo tutti fino alla fine per l’obiettivo".

Dimarco ha ribadito il suo amore per l'Inter: "Bandiera? Spero di sì, è il mio sogno, il mio sogno è giocare nell’Inter e non vedo alcun problema da qui in avanti. Quello che abbiamo fatto l’anno scorso è straordinario, la storia dell’Inter parla chiaro, non capita spesso di arrivare in fondo a una competizione così. Penso che quest’anno dobbiamo ripartire da quanto abbiamo fatto l’anno scorso, sappiamo che non è facile però diciamo che siamo a buon punto. Non ci deve essere paura di nessuno, sono partite di calcio, facciamo questo lavoro per giocare le partite importanti".

Dimarco continua: "Penso che l’anno scorso forse abbiamo fatto l’errore di non pensare partita in partita ma di pensare troppo in là, a quelle che contavano di più. Quest’anno stiamo pensando di partita in partita ed è fondamentale perché non possiamo sottovalutare nessuno".

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.