CICLISMO

Il Lombardia: Pogacar agli avversari, “il percorso mi si addice”

Sullo stesso percorso il corridore sloveno ha trionfato già alla sua prima vittoria nel 2021

Getty

Tadej Pogacar è pronto a scrivere il suo nome nella storia del ciclismo con la conquista della per il terzo anno consecutivo del Lombardia. “È una delle cinque corse di un giorno più importanti del calendario. Va bene agli scalatori e quindi va bene per me. Inoltre, sarà la mia ultima gara dell’anno. È una grande corsa, lunga, con salite dure e devi essere davvero al meglio della forma per ottenere un buon risultato. Io ho vinto su questo percorso nel 2021 (l’anno scorso l’arrivo era a Como, ndr) e quindi penso che mi si addica” ha dichiarato il corridore dell’UAE Team Emirates nel giorno della vigilia. Nella conquista di uno storico risultato Pogacar è affiancato da un team fortissimo: Adam Yates (per lui il ruolo di seconda punta), Rafal Majka, Davide Formolo, Diego Ulissi, Marc Hirschi e Sjoerd Bax.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.