SPORT INVERNALI

Gran Prix 2023-2024: Conti-Macii guidano le speranze azzurre

Si parte il 20 ottobre con lo Skate America. Finale a Pechino (7-10 dicembre)

gettyimages

Inizia il prossimo fine settimana il Gran Prix 2023-2024 di pattinaggio artistico. La manifestazione è composta da sei prove di qualificazione più la finale. Il debutto negli Stati Uniti dal 20 al 22 ottobre con Skate America. Si prosegue poi con Skate Canada dal 27 al 29 ottobre. A novembre le altre quattro prove: il Grand Prix De France dal 3 al 5, la Cup Of China dal 10 al 12, il Grand Prix di Espoo (Finlandia) dal 17 al 19 e il NHK Trophy (Giappone) dal 24 al 26. La finale, invece, si disputerà a Pechino (Cina) dal 7 al 10 dicembre. 

L’Italia è pronta per un Gran Prix ai vertici nelle coppie (i campioni europei in carica Sara Conti-Niccolò Macii, Lucrezia Beccari-Matteo Guarise e Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini lotteranno per l’accesso in finale), nella danza (Charléne Guignard-Marco Fabbri) e nell’individuale maschile (Matteo Rizzo, Daniel Grassl, Nikolaj Memola e Gabriele Frangipani). L’unico settore in cui la nazionale azzurra è più debole è quello dell’individuale femminile, nel quale gareggerà Lara Naki Gutmann.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.