FORMULA1

F1, Vasseur sul team Andretti: "Non sono un grande fan"

Il team principal della Ferrari si è mostrato critico riguardo un eventuale ingresso del team americano nel Circus

Getty Images

Le probabilità di un ingresso in Formula 1 del team Andretti sono sempre più alte dopo l'approvazione da parte della FIA. Ma non tutti sono pronti ad accogliere la scuderia americana, che ha il pieno supporto da parte di General Motors. Di questo avviso anche Frederic Vasseur, team principal Ferrari: "Non è un segreto che non sono un grande fan di questa possibilità, l'ultima volta che abbiamo aperto la porta a un'11esima squadra nel patto della Concordia, era per una buona ragione".

Vasseur ha quindi parlato ai media di quale sarebbe il valore aggiunto per la F1 con un nuovo team: "Penso che la F1 si troverebbe in una situazione difficile, a meno che la nuova entrata non porti un valore enorme alla F1. Io non ho accesso al dossier di Andretti, ma credo che questa sia la prima domanda da porsi. Abbiamo già un team americano come la Haas e abbiamo già un pilota americano sulla griglia di partenza. Per me la questione è: quale potrebbe essere il valore aggiunto?".

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.