MOTOGP

Dall’Igna: “Grazie a Gresini abbiamo Marquez su moto Ducati”

Il DG Corse della casa bolognese contattato dalla Honda. “Sto bene in Ducati” la sua risposta

gettyimages

Dopo la Honda, il team Ducati Gresini. Il futuro di Marc Marquez è scritto. Un’operazione che rende felice Gigi Dall’Igna, DG corse della Ducati. Alla Gazzetta dello Sport ha però ribadito che “l’operazione è tutta merito di Gresini, sono loro ad averlo preso, non Ducati. Chiaro che poi sia contento di vedere sulle mie moto piloti che vanno forte”. E in questo caso di tratta di “un pilota che ha vinto tantissimo, uno dei più importanti della storia”.

Con un contratto soltanto di un anno il rischio è che poi Marquez vada via portando con sé i segreti della Ducati, ma, come sottolinea ancora Dall’Igna, “è peggio se un ingegnere va via”. Proprio come ha rischiato di fare lui dopo “aver fatto dei ragionamenti” con la Honda. “Io sto bene in Ducati – ha affermato –. Ho faticato tanto per arrivare a una situazione in cui Ducati è considerata un modello, andar via ora forse non sarebbe stato logico. Poi, è vero che quello che dovevo fare qui l’ho fatto, poteva essere una sfida vinta e archiviata e la Honda è una sfida altrettanto interessante e importante”.

Incerta al momento la moto che userà Marquez nella prossima stagione. “È ancora da valutare, se utilizzerà quella di fine 2023 o la precedente alle ultime evoluzioni, che sono ancora in fase di analisi e hanno delle criticità” ha dichiarato.

Anche con una Ducati non ufficiale Marquez potrebbe fare grandi cose il prossimo anno. In Ducati vi è solo una preoccupazione: che il suo arrivo rompa l’equilibrio tra i piloti della casa bolognese. “Dovremo essere bravi a gestire piloti forti, con caratteri forti. Al di là di Marc, già ora c’è una concentrazione di campioni importante. Ne arriva uno forse più ingombrante, ma è un lavoro che sappiamo fare” assicura Dall’Igna.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.