TENNIS

Coppa Davis, Sinner annuncia: "Non farò parte della squadra"

Il tennista azzurro: "È sempre un onore giocare per il nostro paese e sono convinto di tornare in nazionale al più presto".

Getty Images

Si sapeva già ma adesso è arrivata la conferma dal diretto interessato: Jannik Sinner non prenderà parte alla Coppa Davis. Questo il messaggio su Instagram del talento azzurro: "Sfortunatamente non ho avuto abbastanza tempo per recuperare dopo i tornei in America e purtroppo non potrò far parte della squadra a Bologna. È sempre un onore giocare per il nostro paese e sono convinto di tornare in nazionale al più presto. Un grosso in bocca al lupo ai ragazzi, ci vediamo". 

Anche Berrettini non prenderà parte alla Coppa Davis ma il capitano Volandri è fiducioso: "Siamo consapevoli però di avere comunque una squadra all’altezza del compito che ci attende a Bologna. Jannik ha concluso con Zverev un match estremamente fisico ed intenso, la cosa più importante ora è che Jannik si riprenda. Anche Berrettini non vedeva l'ora di venire a giocare in Davis, era entusiasta. Anche lui, però, ora deve pensare a recuperare".

L'Italia sarà impegnata dal 12 al 17 settembre alla Unipol Arena. Gli azzurri debutteranno nel Gruppo A mercoledì 13 alle 15 contro il Canada, che ha sconfitto l'Italia in semifinale l'anno scorso prima di conquistare per la prima volta la Davis. Senza Sinner e Berrettini l'Italia non ha molte chance di vittoria, gli azzurri che scenderanno in campo però daranno tutto per ribaltare i pronostici.

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.