San Siro

Getty ImagesSan Siro

Nuovo stadio Milan-Inter: presentata la "bozza avanzata" in Comune

CALCIO/GENERIC

Modifiche al progetto iniziale sono state presentate oggi da rossoneri e nerazzurri. Si spera che incontrino l'approvazione del Comune.

Inter e Milan stanno faticosamente cercando di farsi approvare dal Comune di Milano il progetto relativo alla costruzione del nuovo stadio che andrebbe a rimpiazzare l'attuale San Siro, stadio storico ma non moderno, e inoltre non di proprietà, cosa che prima le due società di parecchi milioni di introiti all'anno, sui quali invece possono contare quasi tutte le principali big europee.

Come riporta il Corriere della Sera, nelle scorse ore le due squadre hanno consegnato a Palazzo Marino la cosiddetta "bozza avanzata", che contiene le modifiche che il Comune aveva richiesto nell'aggiornamento precedente.

Nello specifico, si legge anche su Eurosport, le modifiche riguardano le volumetrie. 

I nuovi impianti nell'area perimetrale dello stadio saranno costruite su un area di 98mila metri quadrati: vengono tolte, in questo dossier, la torre per l’hotel, mentre rimangono preventivati uffici, centro congressi, museo delle squadre, un centro sportivo con sede in una parte di San Siro, che alla fine dovrebbe essere mantenuto almeno in parte, ristoranti, bar e negozi, il tutto assieme a un enorme polo energetico che servirà tutto il quartiere, oltre a numerosi interventi sulla viabilità.

#DEFAULT
#FOOTBALLPACKAGES
#INTER
#ITALIANFOOTBALL
#ITALY
#MILAN
#SERIEA
#SOCCER
6 AGOSTO - 13:33