CALCIO

Guardiola: "Non siamo nella posizione di pensare al titolo"

Il tecnico del Manchester City è deluso dopo la sconfitta

Getty Images

Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola ha commentato con amarezza la sconfitta contro il Tottenham: "Abbiamo iniziato molto bene, come di solito accade contro il Tottenham in casa e in trasferta, ma dopo aver commesso un errore ci hanno punito".

"Sotto 1-0 è diverso, abbiamo avuto delle occasioni e ovviamente quando perdiamo palloni in transizione con Kulusevski e Son non è facile. Abbiamo perso tre punti. Non siamo nella posizione per pensare di essere campioni, ma possiamo pensare solo alla prossima partita, l'Aston Villa, ci prepareremo bene e faremo la nostra partita nel miglior modo possibile". 

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.