De Raffaele

GettyDe Raffaele

Reyer Venezia, De Raffaele freme per iniziare la nuova stagione

GENERIC

L’allenatore orogranata è contento del lavoro svolto dalla società nell’off-season per comporre un roster competitivo.

Manca sempre meno al 18 agosto, data in cui la Reyer Venezia si radunerà per dare inizio ufficialmente alla stagione 2022/2023.

Tra conferme e nuovi arrivi, coach Walter De Raffaele non vede l’ora di cominciare a lavorare per plasmare al meglio la sua squadra e creare quella sinergia all’interno del gruppo necessaria per competere per traguardi importanti.

“Da parte mia c’è grande entusiasmo, desiderio e anche curiosità. Per me è un orgoglio condividere questa nuova fase del programma Reyer insieme a Federico Casarin e alla Proprietà che va ringraziata perché ha dimostrato la volontà di competere ai massimi livelli, e questa non è una cosa da dare per scontata o dovuta” ha affermato a Sportando l’allenatore dei lagunari.

“La parte determinante del lavoro sarà la costruzione del senso di squadra e d'insieme, dentro e fuori da campo, ma già da ora percepisco grande entusiasmo e positività da parte del gruppo di lavoro” ha proseguito un De Raffaele apparso molto contento del roster assemblato per il nuovo anno.

“È stata costruita una squadra molto equilibrata e profonda, con un atletismo più elevato. Una componente molto importante che è stata ricercata nei nuovi giocatori che sono arrivati riguarda la motivazione perché c’è il desiderio di competere al massimo possibile ed è necessario avere stimoli e obiettivi comuni, questo vale per il gruppo di italiani e di stranieri, giovani o già affermati, che hanno deciso di accettare il nostro programma. Sarà importante, come sempre, lavorare per trasformare tutti i giocatori in un gruppo unito per costruire una nuova identità di squadra con obiettivi comuni” ha chiosato determinato il tecnico livornese.

#BASKET
#BASKETBALL
#BASKETBALL(INTERNATIONALFEED)
#DEFAULT
#GLOBALSPORTSPACKAGES
#ITALY
#REYERVENEZIA
6 AGOSTO - 13:24