Bebe Vio nel 2017

Getty ImagesBebe Vio nel 2017

Bebe Vio vince il premio Mecenate dello Sport

ALTRI-SPORT/GENERIC

Alla fiorettista riconosciuto l'essenziale contributo per la crescita dello Sport. La consegna il prossimo 30 settembre

Bebe Vio ha vinto la 10ª edizione del premio Mecenate dello Sport-Varaldo Di Pietro. Il riconoscimento premia chi, in campo nazionale e internazionale, fornisce un contributo essenziale per la crescita dello sport e l'esaltazione dei suoi valori anche attraverso attività di valore sociale e solidale.

“Bebe - è il commento di Giovanni Di Pietro, presidente della Fondazione Varaldo Di Pietro - ha saputo fare dell'attività sportiva una testimonianza per diffondere a livello internazionale la conoscenza dello sport paralimpico e dei grandi valori che lo sport racchiude. Abbiamo voluto assegnarle il Mecenate dello Sport, perché nella sua storia, nella sua forza, nel suo impegno sono racchiusi grandi valori". La consegna si svolgerà il 30 settembre a Roma nel Salone d'Onore del Coni. Bebe Vio succede nell'albo d'oro a Massimo Moratti, Nerio Alessandri, Claudio Ranieri, Timothy Shriver Kennedy, Lavinia Biagiotti, Javier Zanetti e Piero Ferrari.

Nel corso della sua carriera, la fiorettista paralimpica ha vinto, fra le altre cose, Mondiale, Europeo e le medaglie d’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro e Tokyo.

#DEFAULT
#FENCING
#GLOBALSPORTSPACKAGES
#OTHERSPORTS(INTERNATIONALFEED)
#SCHERMA
5 AGOSTO - 11:16 agg. 11:25