Kieran Crowley
Getty Images -
RUGBY

Sei Nazioni, il ct dell'Italia Crowley: "Molto soddisfatto, prova di maturità"

L'allenatore azzurro: "Purtroppo la sconfitta è figlia di quelle sbavature viste nel primo quarto".

Dopo il ko all'esordio nel Sei Nazioni 2023 con la Francia, il ct dell'Italia Kieran Crowley ha ammesso: “Sono davvero soddisfatto per il carattere e la convinzione con cui abbiamo approcciato la gara: nel primo tempo c’è stato qualche problema di esecuzione, errori che vanno evitati e che ci sono costati molto“.

Non mancano però i lati positivi per Crowley: “Per il resto la nostra mischia è stata fantastica, malgrado la notevole differenza di peso in prima linea, in difesa abbiamo fatto molto bene, ed il modo in cui siamo rientrati nel secondo tempo rimane per me un altro motivo di grande soddisfazione, per come siamo stati capaci di modificare il nostro gioco adattandoci al mood della gara dimostrando una grande maturità“.

Crowley conclude: “Purtroppo la sconfitta è figlia di quelle sbavature viste nel primo quarto, a questi livelli concessioni non se ne possono fare e contro l’Inghilterra dovremo assolutamente evitarle“.